Publisher Website!

Sport e dieta, cosa devono mangiare gli sportivi

Sport e dieta

Sport e dieta sono un binomio inscindibile: non ci si può mantenere in forma se non si fa attività fisica e non si adotta un’alimentazione sana e bilanciata.

Sport e dieta

Sport e dieta sono due fattori che determinano la buona salute e la forma fisica dell’individuo. Non possono viaggiare separati: una buona dieta migliora le prestazioni sportive e ne massimizza gli effetti; l’esercizio fisico aiuta a raggiungere i risultati: dimagrire, mantenere il peso forma, tonificare, aumentare la massa muscolare e ridurre il grasso.

La parola “dieta” deriva dal Greco e significa “scelta”, dunque è errato associarla automaticamente ai regimi dimagranti. “Dieta” significa insieme delle scelte alimentari che compiamo ogni giorno, scelta di cosa introdurre nel nostro organismo.

Chi fa sport regolarmente ha esigenze specifiche in quanto allena costantemente fisico e muscoli i quali devono essere rifocillati in modo adeguato.

 

Cosa deve mangiare chi fa sport 

Ecco gli alimenti che devono essere consumati quotidianamente da chi fa sport.

  •  Frutta e verdura

I vegetali sono fondamentali per idratare l’organismo e rifornirlo di tutte le vitamine e i minerali necessari, magnesio e potassio in particolare che vengono dispersi durante l’attività fisica attraverso il sudore.

Inoltre svolgono un’azione antiossidante che va a compensare la produzione di radicali liberi che avviene durante l’attività sportiva.

  •  Proteine

Le proteine sono i “mattoni” che costituiscono i muscoli e, dunque, non devono mai mancare. Tofu, soia, uova, pesce e carni magre come pollo e tacchino devono essere consumati ogni giorno.

  • Carboidrati

I carboidrati non devono essere aboliti ma bisogna sceglierli bene: no a biscotti, brioche o dolci. Sì a riso integrale, quinoa, miglio, cous cous, ceci, lenticchie, fagioli.

  •  Frutta secca

Chi pratica sport deve mantenere lubrificate le giunture delle ossa. La frutta oleosa (mandorle, noci, noci macadamia, anacardi, nocciole, etc…) è lo spuntino ideale grazie alla presenza di Omega 3 che supportano il corretto funzionamento del cuore e riescono ad  abbassare il colesterolo.

2 Trackback & Pingback

  1. Integratori antiossidanti, cosa sono, benefici e controindicazioni
  2. Integratori per ossa, muscoli e articolazioni: come sceglierli

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici).
Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy